Il 5 ottobre è il giorno di inizio di quasi tutte le attività ufficiali per il Rugby Lombardo ed anche il settore propaganda della Rugby Lainate scende in campo, incomincia la UNDER 12.

Tradizionale e rituale ritrovo al campo e poi veloci a Varese  campo Aldo Levi, dove incontreremo gli amici del Varese, Lecco e Verbania…un derby dei laghi a pensarci :)

Negli spogliatoi tanta confusione   poi un po’ di tensione durante la consegna delle maglie che esplode subito in un grosso applauso e via veloci in campo per il riscaldamento.

Il gruppo della Under 12 di quest’anno è molto eterogeneo un terzo di ragazzi nuovi senza esperienza, un terzo sono passati dalla categoria inferiore alla u12 e l’ultimo terzo già giocava l’anno passato in u12.

Ci sarà molto da lavorare per far recuperare il gap iniziale ai nuovi arrivati e contemporaneamente far progredire i “vecchi del gruppo” sarà una bella sfida per lo staff tecnico.

C’è molto entusiasmo in questo gruppo novello che è sceso in campo per la prima volta e partita dopo partita è andato migliorando.

Tanta voglia e tanta grinta, ottima prestazione dei veterani Niccolò e Thomas, fantastica determinazione di Paolo che va per la prima volta in meta. Meta anche di Stefano che sfrutta la sua capacità di leggere il gioco avversario, ma anche tante mete dei nuovi Caimani, Filippo, Alberto, Lorenzo e Angelo (spero di non aver dimenticato nessuno).

GOOD BOYS!!!

Ad Angelo va il primo pallone d’oro della stagione.

Pallone d’oro che viene assegnato non solamente al migliore in campo ma tiene conto anche dell’impegno e del lavoro fatto nelle settimane dai ragazzi negli allenamenti.

Ottima cornice di pubblico sugli spalti. Genitori festanti a fine concentramento con i nostri ragazzi che li hanno come sempre ringraziati.

Un grazie ad Andrea mio assistente per un giorno nonostante potesse stare a casa a riposare ha scelto di seguire i compagni in trasferta, un grazie anche ad Enrico ;)

Prossimo appuntamento ufficiale il 26 ottobre a Parabiago insieme ai fratellini del minirugby.