U8

Bella giornata di rugby per i nostri piccoli caimani gemellati con il Settimo!

Il tempo è stato clemente ed il campo di gioco era in perfette condizioni, a dispetto della pioggia caduta incessantemente fino a mattina; perfetto il gemellaggio con il Settimo, con quattro prestati, tra cui due fantastici U6. Nella prima partita, contro il San Donato, abbiamo perso di misura, dimostrando un buon gioco ed una bella sintonia con i bimbi del Settimo. I nostri ci hanno fatto vedere qualche bella azione, impegno e determinazione.

Sconfitti nella seconda partita contro il fortissimo Lecco, forse troppo bloccati dalla loro determinazione più che dalla loro capacità, ma, grande nota di merito, nel secondo tempo hanno combattuto da leoni prendendo solo due mete! Da dire che stavamo giocando contro una squadra agguerritissima, preparata, e noi con tre (bravissimi) U6.

U10

Tempo clemente, campo di gioco un po’ meno; sconfitte ampie nelle prime due partite, contro il Settimo ed il Lecco, anche se i caimani a tratti hanno dimostrato buon gioco e determinazione. Sconfitta di misura nell’ultima partita contro il San Donato, con Thomas grande protagonista. Dobbiamo lavorare sugli spazi, sul supporto e sulla determinazione, i nostri piccoli caimani ce la possono fare!

Grandi tutti i caimani prestati, Stefano “super star” che se le è giocate tutte!

Per concludere

Oggi si sono viste grandi cose in campo: la voglia, l’atteggiamento, l’attitudine e sopra ogni cosa la felicità dipinta in faccia ai ragazzi.

I risultati arriveranno e come sostiene il nostro grande orso capo:“Per ottenere risultati  non basta impegnarsi in partita, ma è indispensabile partecipare il più possibile alle sessioni d’allenamento; compatibilmente con malattie e impegni vari , i ragazzi devono fare esperienza. Il percorso formativo passa anche dalle sconfitte, la partita è una verifica del lavoro svolto e più che l’esito conta la prestazione. Ai genitori chiedo di pazientare, le vittorie arriveranno col tempo, l’importante è la costanza , l’impegno e lo spirito critico”

Quindi vi aspettiamo tutti agli allenamenti in barba al meteo perchè un rugbista non si spaventa facilmente!

Infine un grosso grazie a tutti i genitori ed accompagnatori, splendidi come al solito, la più bella squadra che i bimbi possano avere. Peccato per le salamelle e le patatine finite quando siamo arrivati con la U10… ma ci rifaremo!

Attendiamo le foto!!