I nostri piccoli kaimani sono arrivati in una Crema avvolta dalla nebbia; forse un pò per questo motivo e un pò per il fatto di essere in formazione rimaneggiata la loro prestazione è risultata opaca.
L’under 8 che ha subito di più il fattore numero ridotto ha confermato le sue doti di tenacia e combattività, perdendo comunque gli incontri.
L’Under 10 con un inizio pimpante ha vinto la prima partita, rispondendo ad ogni meta avversaria con una nostra realizzazione e poi prendendo il largo finendo l’incontro con tre mete di scarto.
Nella seconda partita abbiamo subito la superiorità dell’avversario, la terza pareggiata; e l’ultima persa, a causa del campo pesante su cui ha fatto i primi tre incontri che li ha impegnati duramente.
Abbiamo comunque confermato la nostra peculiarità di maestri del placcaggio, ricevendo gli elogi degli educatori delle altre squadre, ciò che è mancato è il numero di giocatori, il tempo uggioso ci ha penalizzato ma noi andiamo avanti lo stesso!!
Ora avremo la pausa invernale, dobbiamo pensare a prepararci per questa primavera.
Bravi a tutti e forza rugby Lainate